Le strategie per elasticizzare al meglio la pelle quando ci si allena

Lo sport e l’attività fisica rientrano tra le ottime abitudini in grado di avere un impatto positivo su salute e bellezza. Non solo linea più asciutta e muscoli tonici: lo sport ha anche effetti benefici sulla pelle.

L’allenamento e la pelle

allenamento e pelle

Quando facciamo sport, la pelle si ossigena maggiormente. Infatti, chi pratica attività fisica con regolarità ha lineamenti più distesi e una pelle luminosa, in grado di respirare.

Se lo sport, però, diventa molto intensivo, il rischio è dietro l’angolo. I pericoli maggiori riguardano la produzione esagerata di radicali liberi (vedi alla voce rughe e macchie), la secchezza della cute e la perdita di elasticità della stessa con l’aumentare del tono muscolare.

Quest’ultimo caso può portare alla formazione di smagliature sulle zone più soggette e, soprattutto, in coloro che sono geneticamente più predisposti, ovvero che non hanno una pelle con una buona elasticità.

L’olio anti-smagliature

olio antismagliature

Come prevenire, dunque, le smagliature quando si fa sport?

Il primo consiglio è quello di elasticizzare al massimo la cute. Per farlo, occorre riservare ogni giorno le giuste cure alla pelle. Il prodotto migliore per rendere l’epidermide più resistente è, senza dubbio, l’olio.

BioOil è un alleato indispensabile sia per chi si allena in palestra, sia per chi sceglie l’outdoor. La sua formulazione, infatti, vanta un pool di oli altamente affini alla cute (tra gli altri, il Purcellin Oil) ed eccezionali per aumentare il livello di elasticità della pelle, rinforzandola internamente.

Uno dei plus di Bio-Oil è proprio la sua efficacia “alla radice” del problema, senza limitarsi a un effetto puramente estetico.

Dunque, la cute non è solo immediatamente più setosa, ma viene trattata anche in profondità, in un’ottica sia preventiva sia curativa delle smagliature.

La beauty routine sportiva

routine sportiva

Vanno considerate anche altre ottime abitudini consigliate quando si pratica sport, al fine di preservare una bella pelle elastica e tonica. Una di queste è bere molto.

Quando ci si allena è importante reintegrare i liquidi e non solo per sentirsi in forze, ma anche per dissetare i tessuti.

Inoltre, è fondamentale fare attenzione al momento della doccia. La detersione dopo lo sport è essenziale per eliminare ogni traccia di sudore e impurità, lasciando la pelle libera di respirare e di ricevere i trattamenti idratanti ed elasticizzanti.

L’ideale è scegliere un detergente senza tensioattivi, un “sapone non sapone” in grado di pulire l’epidermide senza seccarla e senza predisporla alla formazione di smagliature.

Per la cura della pelle nel post-allenamento  è consigliabile applicare l’olio dopo ogni doccia, meglio se sulla pelle ancora umida e con un dolce massaggio rigenerante.

Infine, chi pratica attività fisiche che comprendono l’uso intensivo di pesi o l’esecuzione di sforzi anaerobici importanti, dovrebbe applicare l’olio sulle zone più critiche (fianchi, cosce, interno delle braccia, seno e pancia) anche prima dell’allenamento.