Diciamocelo chiaramente, il seno è una delle parti che più ci rendono fiere e attraenti come donne e vederlo segnato da quelle fastidiose cicatrici ci tormenta e ci fa chiedere…

… è possibile eliminare le smagliature al seno?

Nonostante molte mie amiche non credevano che si potesse migliorare la situazione delle smagliature al seno, la mia storia dice il contrario.

Quindi, credetemi se dico, care amiche, che il vostro seno può tornare bello come prima delle smagliature. Basterà usare qualche accorgimento e il prodotto giusto.

Ci sei riuscita? Come hai fatto? Ecco come eliminare le smagliature sul seno.

Smagliature al seno: le cause

Le smagliature al seno sono provocate principalmente da un’eccessiva sollecitazione della pelle, che si tira e si strappa, creando cicatrici difficili da eliminare.

smagliature seno cause

Tra i fattori più comuni c’è il famoso effetto yo-yo, cioè un continuo aumento/diminuzione di peso.

Ma anche l’allattamento e la gravidanza mettono a dura prova i nostri seni, creando smagliature ovunque. Una vera seccatura a volte.

Nonostante siano un problema, prevalentemente al femminile, anche gli uomini sono soggetti a smagliature sul “seno”.

Le zone del petto o del torace, cari ragazzi, sono molto sensibili al formarsi di lacerazioni, ed eliminare queste smagliature non è poi per niente semplice.

smagliature torace uomo

Tra le prime cause di smagliature al torace per gli uomini c’è lo sport, in particolare la palestra, e l’eccesso di testosterone che, spesso, deriva da questa attività e che porta a esagerare con gli allenamenti.

I rimedi naturali per eliminare le smagliature al seno

smagliature seno

Ora, non è per screditare chi vi consiglia interventi chirurgici invasivi, per eliminare le vostre smagliature al seno (non sempre efficaci ma sempre dolorosi credetemi), ma prima di gettare così la spugna vi conviene provare qualche ottimo rimedio offerto da madre natura.

Dopo la gravidanza, quando ho cominciato ad allattare il mio piccolo Matteo, il mio seno era ovviamente oltremisura e questo, purtroppo, ha lasciato evidenti segni sulla pelle tutt’oggi.

Ma finiti gli impegni di mamma e le tante notti insonni, allora, ho cominciato a vedere da vicino il problema e a pensare a come eliminare le mie smagliature.

Ecco, quindi, che comincio la ricerca online dei migliori prodotti contro le smagliature, il passaparola con le altre mamme e i consigli del dermatologo di fiducia.smagliature gravidanza post allattamento

Certo, non è stato per niente facile superare il periodo in cui, guardandomi allo specchio, non mi sentivo proprio a mio agio con il mio corpo, ma più che proseguivo nella mia ricerca, più mi rendevo conto che i rimedi naturali per eliminare le smagliature al seno sono tanti e funzionano.

Per dirne alcuni che ho usato:

  • burro di karatè
  • estratti di Vitamina C
  • olio di lavanda
  • olio di cocco
  • olio di camomilla
  • olio di mandorle dolci
  • olio di semi di lino
  • gel d’aloe vera

Tutti validissimi alleati per eliminare le smagliature al seno, grazie anche ai massaggi che aiutano a mantenere la pelle tonica ed elastica.

Ma come ha detto il mio dermatologo di fiducia:

“Basta un solo prodotto a volte”

E mi ha consigliato qualcosa di veramente efficace per prendermi cura del mio seno: Bio-Oil.

Un mix specifico di olio di calendula, olio di rosmarino, olio di camomilla, olio di lavanda e Vitamina E (da come mi ha spiegato sono tutti elementi essenziali per una pelle elastica e tonica che contrasti le smagliature), da usare come “unguento” durante i massaggi al seno.

trattamento smagliature seno

Una tecnica particolare per i massaggi che mi ha consigliato è stata di partire dalla base del seno e salire fino a raggiungere il collo, con intensi movimenti verticali dal basso verso l’alto.

Sono bastati 4 mesi di trattamento, 2/3 volte al giorno, collegato a una dieta e al movimento, per migliorare notevolmente l’aspetto di tutte quelle fastidiose smagliature al seno e trovare un po’ di serenità; almeno le poche volte che il mio piccolo Matteo me la concedeva!

Prima di tutto prevenite le smagliature al seno

Comunque mamme e amiche, il miglior metodo per eliminare le smagliature al seno (e in generale) resta sempre la prevenzione.

Preparatevi a dire addio a cibi e abitudini che compromettono la tonicità della vostra pelle (caffè, alcool, fumo, grassi, ecc..) e a puntare su cibi che ne favoriscono l’idratazione (frutta ricca di Vitamina C, patate, asparagi, riso ricchi di silicio), oltre a praticare regolarmente attività fisica.

esercizi per le smagliature

Ecco, quindi, qualche esercizio che potete fare anche a casa per eliminare le smagliature al seno e rafforzare la zona pettorale. Sì, sono anche un’appassionata di fitness!

Esercizio 1

Unite i palmi delle mani e portate i gomiti all’altezza del petto. Spingete le mani l’una contro l’altra per 20 secondi, creando e mantenendo in tensione i muscoli pettorali. Quindi, rilassatevi.

Tre serie da 10.

Esercizio 2

Mettetevi in piedi con le braccia all’altezza del petto e appoggiate le mani alla parete, come se stesse facendo una flessione.

Quindi, piegate le braccia fino a sfiorare il muro con il naso e risalite lentamente. Mi raccomando, schiena dritta.

Tre serie da 10.

Esercizio 3

Stendete le braccia in avanti e posizionatele una sopra all’altra, incrociandole. Poi, cominciate a fare un ampio movimento a forbice (sopra-sotto) con le mani per 20 secondi.

Tre serie da 10.

Esercizio 4

Portate le mani dietro la nuca e tenete la schiena ben dritta. Successivamente, tenendo le mani ferme, spingete i gomiti all’indietro in modo da distendere la zona pettorale. Mantenete la posizione per 5 secondi, quindi, rilassatevi.

Tre serie da 20.