Una pelle sana non è soltanto una questione di estetica, soprattutto in gravidanza. Che le mamme in attesa siano radiose è vero, ma durante i 9 mesi i cambiamenti ormonali hanno conseguenze anche sull’epidermide. In fondo, diciamo la verità, la prima cosa che si nota quando si ha a che fare con le persone è proprio la pelle: come possiamo prendercene cura? Non basta farlo da fuori, dobbiamo pensarci anche… dall’interno!

 

9 mesi di attenzioni

Dedicarsi alla pelle con costanza e dedizione è importante in gravidanza: la zona addominale in particolar modo subirà la crescita del bambino, ma anche l’epidermide del viso potrebbe accusare gli squilibri tipici del periodo e risultare grassa anche nelle donne che normalmente non sono soggette a questo tipo di disturbo. Parole d’ordine, come sempre, pulizia e idratazione: ogni giorno ritagliamo dei momenti, mattina e sera, possibilmente dopo la doccia quotidiana, per applicare un olio nutriente e naturale, come Bio Oil®, che agisce prevenendo anche le smagliature e migliorando l’elasticità della pelle. Ma affrontare il problema solo a livello topico non è sufficiente: serve un’azione doppia, grazie alle vitamine, da assumere attraverso alimentazione e integratori.

 

L’acido folico

Vitamina del gruppo B, è consigliata fin dal pre-concepimento: l’assunzione di acido folico durante la gravidanza infatti è importante per il benessere sia della mamma che del bebè. È infatti utile per prevenire malformazioni del sistema nervoso del piccolo. Per aiutare l’embrione a svilupparsi al meglio bisogna dunque fornirgli un apporto aggiuntivo di acido folico che frutta e verdura non sono in grado di dare. Non solo, l’acido folico previene l’invecchiamento della pelle e quindi fa bene anche alla donna in gravidanza. Lo possiamo assumere attraverso integratori e prodotti farmaceutici, sempre su consiglio del proprio medico.

 

La Vitamina C

Un antiossidante fondamentale soprattutto per il tono della cute, è la vitamina C, che contribuisce alla creazione del collagene. Se soffrite di rottura di capillari o couperose, che spesso peggiorano in gravidanza, non dimenticate di scegliere integratori o alimenti che la contengano. Qualche esempio? Via libera ad agrumi, kiwi, mango, cavoli, cetrioli, pomodori, prezzemolo, broccoli e spinaci.

alimentazione in gravidanza

 

La vitamina D

Si collega sempre al sole e infatti per sintetizzare la vitamina D sono necessari i raggi solari. Attenzione però, in gravidanza, quando vi esponete al sole: è indispensabile un solare con un fattore protettivo alto, così da evitare la formazione di antiestetiche macchie sulla pelle. La vitamina D serve per sviluppare correttamente il film idrolipidico, ovvero lo strato protettivo naturale che ricopre la pelle. Assumerla in quantità, con frutta secca, pesce come tonno e salmone, e olio d’oliva, permette di avere una pelle luminosa e ben idratata.

 

La vitamina E

Non viene prodotta dal nostro corpo, dobbiamo dunque assimilarla attraverso i cibi e applicarla attraverso prodotti a base naturale: si tratta della vitamina liposolubile E, che si trova in natura nei semi oleosi o negli oli vegetali. Fondamentale per mantenere l’integrità delle cellule della cute, protegge dai radicali liberi ed è indicata soprattutto nelle mamme più mature o in quelle donne che soffrono molto di disidratazione della pelle.

 

Gli integratori

A inizio gravidanza, o già fin dal momento del concepimento, è importante richiedere al proprio medico di fiducia se sia necessario assumere degli integratori. Attraverso vari esami del sangue, il ginecologo sarà in grado di consigliare alla futura mamma i prodotti più adatti alla salute sua e del bambino. Indispensabile, oltre al già citato acido folico, è la vitamina B, difficilmente assimilabile nelle giuste quantità solo attraverso una corretta alimentazione. Negli integratori più completi troverete anche tutte le altre vitamine: avrete così una doppia azione, su mamma e cucciolo, interna ed esterna. Anche la vostra pelle vi ringrazierà!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi