Come modellare la silhouette prima del bikini

La prova costume è agli sgoccioli e la silhouette chiede aiuto?

Non si potranno certamente fare miracoli ma notevoli miglioramenti per essere in forma per l’estate sono possibili, anche se si parte in ritardo.

Innanzitutto, si consiglia di sottoporsi a un’attenta analisi delle proprie abitudini alimentari per capire dove sia quello che potremmo definire l'”inghippo”: si mangia troppo, si mangia male, si saltano i pasti importanti come la colazione, si mangia di notte o ci si abbuffa fuori pasto.

Con estrema onestà, quindi, è possibile individuare le cattive abitudini da correggere subito.

Spesso la silhouette è appesantita perché semplicemente è gonfia, dunque una dieta di tipo drenante può rappresentare una soluzione ottimale per ogni tipologia di fisico.

idratazione-drenaggio-prova-costume

Dieta sgonfiante

Una buona dieta drenante e sgonfiante, prevede un corretto apporto di liquidi (da acqua e vegetali) e di fibre (per aiutare l’organismo a eliminare le tossine e, quindi, a sgonfiarsi).

Prima colazione

Non va mai saltata ma, anzi, va rinforzata insistendo sul consumo di cibi alleati di linea e benessere.

Alcuni esempi: yogurt greco e frutta secca, smoothie di latte vegetale senza zucchero e frutta fresca, pane integrale tostato con avocado (frullato o a fette), uova alla coque e tè verde.

A metà mattina, si consiglia il consumo di una manciata di mandorle (ricche di magnesio, minerale essenziale) e un frutto fresco.

Pranzo

Si può puntare su un piatto unico detox: cereali integrali in chicco (quinoa, riso, miglio, farro, avena), verdure crude e cotte, legumi o pesce azzurro.

Il tutto condito con un filo di olio EVO e alcuni semi oleosi (lino, girasole).

La merenda non andrebbe mai saltata, proprio come fanno i bambini. Uno yogurt greco può essere un ottimo spezza fame.

pranzo-per-mettersi-in-forma

Cena

Via libera alle proteine magre: carni bianche, pesce al vapore o al forno, uova cucinate in modo leggero, formaggi freschi (piccole porzioni) come caprino, ricotta e primosale, tofu, seitan. Il tutto abbinato sempre a un abbondante contorno di verdure di stagione crude e cotte.

Durante la giornata, infine, l’indicazione è di bere molta acqua (ben suddivisa nell’arco delle ore) unitamente a tè verde senza zucchero, decotti di zenzero e tisane drenanti a base di betulla e gramigna (sempre non zuccherati).

Programma fitness

Se durante tutto l’anno non si è mai praticato uno sport, sarà difficile conquistare una silhouette perfettamente definita in tempo per l’estate.

sport-prova-costume

Però, proprio grazie all’attività fisica, sarà più semplice perdere peso velocemente e tonificare le aree più a rischio (pancia, glutei, cosce e braccia).

Dunque, è bene iniziare a camminare a passo veloce ogni giorno per almeno 40 minuti, aggiungendo qualche rampa di scale invece di prendere l’ascensore.

Già questo mini-allenamento quotidiano è un ottimo starter per cominciare a bruciare i grassi.

Poi, anche a casa, si consiglia di tonificare muscoli addominali, braccia e gambe con esercizi specifici come lo squat e i classici crunch, perfetti anche per rassodare i glutei.

Per le braccia, saranno invece utili i movimenti eseguiti con l’ausilio di piccoli pesi.

La frequenza ideale per un training rassodante intensivo e last minute, è a giorni alterni.

Se si desidera ottenere un effetto ancora più visibile, si possono aggiungere un paio di sessioni di nuoto alla settimana.

Pelle elastica e soda

L’aspetto della pelle svolge un ruolo molto importante nel momento della prova costume (e non solo).

Infatti, è fondamentale che la cute sia elastica, tonica e compatta.

pelle-elastica-e-soda-prova-costume

Anche per rendere meno visibili gli inestetismi da “sedentarietà invernale”, nonché per scongiurare la formazione di smagliature durante una repentina rémise en forme.

Dunque, diventa imprescindibile l’uso costante di un trattamento che aumenti la resistenza della pelle.

Bio Oil è la soluzione perfetta poiché la sua formulazione si avvale di un prezioso mix di oli vegetali (camomilla, lavanda, rosmarino, calendula) dall’azione rigenerante ed elasticizzante, della vitamina E (portentosa contro l’azione dei radicali liberi) e del Purcellin Oil, che facilita l’assorbimento e la funzionalità profonda dell’olio.

Il trattamento va applicato quotidianamente, meglio ancora se accompagnato da massaggio linfodrenante (eseguito dal basso verso l’alto, favorendo così il ritorno venoso).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi