Buone abitudini di bellezza, step by step

Per avere una pelle bella e sana, è necessario non cedere alla pigrizia né alla negligenza.

Seguire una beauty routine quotidiana e settimanale, infatti, preserva la bellezza e la giovinezza dell’epidermide. Sfidando, così, anche la genetica che, in quanto a rughe precoci e imperfezioni, può influire notevolmente sulla salute della pelle.

La routine di cura della pelle unisce i saggi “consigli della nonna” alle linee guida degli esperti in dermatologia. Senza dimenticare l’importanza dell’alimentazione e della nutraceutica, per mantenere la pelle bella anche dall’interno.

Detersione

Detergere adeguatamente la pelle è uno step della beauty routine spesso sottovalutato e, invece, si tratta della prima operazione fondamentale per mantenere la cute perfetta.

Al mattino, la pelle del viso va detersa con estrema cura utilizzando un trattamento specifico per la tipologia di epidermide e puntando sulle texture preferite per ciò che riguarda la modalità di applicazione. Infatti, anche il momento della detersione dovrebbe trasformarsi in una completa esperienza di benessere.detersione-pelle

Di sera, inoltre, è cruciale eliminare ogni traccia di impurità e make-up dal viso: vietato lasciarsi prendere dalla pigrizia e coricarsi truccate o, comunque, con la pelle non pulita.  Anche il corpo va deterso utilizzando prodotti che rispettino l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide, soprattutto se l’acqua è molto calcarea. Il consiglio è di preferire bagnodoccia o bagnoschiuma privi di parabeni e tensioattivi.

Se la pelle è molto secca e sensibile, può essere efficace trattarla con un olio nutriente a base di attivi vegetali prima della detersione.

Cura della pelle: idratazione e nutrimento

Dopo aver pulito alla perfezione la pelle di viso e corpo, è necessario procedere con il secondo step della routine quotidiana di bellezza (e salute). Ovvero, con l’idratazione.

Perché tutti gli strati dell’epidermide siano adeguatamente “dissetati” e nutriti, l’ideale è puntare su trattamenti che riescano a penetrare in profondità e a rilasciare idratazione a lunga durata.

Bio-Oil può essere un valido alleato per la tua beauty routine: con un’applicazione costante, mantiene la pelle perfettamente nutrita e aiuta ad elasticizzare i tessuti prevenendo così cedimenti, secchezza e smagliature.

idratazione-viso

Il merito è della formulazione speciale a base di un pool di oli vegetali altamente idratanti, lenitivi e cicatrizzanti. Bio-Oil è anche un prodotto versatile e amico di chi ha i minuti contati: basta, infatti, una piccola quantità di olio applicata sulla cute umida per regalarsi un trattamento di bellezza completo.

Per quanto riguarda la pelle del viso, si consiglia di scegliere sieri e creme idratanti in base alla tipologia di epidermide e all’età. Senza dimenticare le zone clou del volto, come il contorno occhi e labbra. Bio-Oil può essere usato anche sul volto, soprattutto in presenza di pelle molto secca e discromie. Non essendo comedogeno, infatti non occlude i pori e non appesantisce l’epidermide.

Scrub

La beauty routine per la pelle, prevede anche trattamenti “speciali” da dedicarsi ogni settimana. Tra questi, rientra lo scrub. Esfoliare l’epidermide di viso e corpo è indispensabile per liberarla da impurità, tossine e cellule morte.

scrub-viso

L’esfoliazione settimanale permette alla cute di riossigenarsi e di ricevere al meglio ogni tipo di trattamento, idratante o anti-age. In commercio, esistono numerose tipologie di gommage: i più delicati (a base di microsfere) sono dedicati alla pelle del viso, mentre ne esistono di specifici per il corpo. Sulle aree più sensibili, come seno e decolleté, è consigliabile utilizzare lo scrub viso ma sulle zone più a rischio di ruvidità, come ginocchia e gomiti, sono perfetti esfolianti un po’ più “strong”.

Dopo lo scrub la cute è esposta agli agenti esterni, comportandosi come una vera e propria carta assorbente: per questi motivi, è d’obbligo idratarla a fondo e riservare alla pelle del corpo un massaggio tonificante con un olio nutriente.

Maschera di bellezza

Sempre una volta alla settimana, si consiglia di idratare e trattare viso e corpo con maschere e impacchi rigeneranti. Sul viso, si può usare un prodotto ad hoc per il tipo di pelle: per esempio, a base di acido ialuronico per la cute matura oppure purificante all’argilla per l’epidermide mista e grassa.

maschera-di-bellezza

Mentre la maschera di bellezza agisce, la beauty routine si completa applicando un impacco anti-secchezza a base di olio vegetale su mani e piedi, coprendoli poi con guantini e calze di cotone o lino.

Grazie a una beauty routine costante e all’uso di prodotti specifici, è possibile sfidare la genetica e l’azione aggressiva del tempo regalandosi una pelle bellissima a ogni età.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi