La routine di allenamento perfetta per una rémise en forme di coppia

Allenarsi insieme a qualcuno dà risultati migliori rispetto al training in solitudine. I motivi del successo dell’allenamento di coppia sono numerosi.

Sicuramente, la prima ragione riguarda la motivazione: in due spronarsi a vicenda diventa più facile. Inoltre, in coppia può scattare una sana competizione, che porta a eseguire al meglio gli esercizi e l’allenamento.

Ma non solo, in due si tende ad alzare sempre un po’ di più la famosa “asticella”: insomma, ci si accontenta meno dei risultati raggiunti. Per allenamento in coppia, si intende non solo il training insieme al partner: sono perfetti anche un amico o un’amica. Ciò che conta, infatti, è essere entrambi motivati e porsi obiettivi realistici ma, al contempo, ambiziosi.

L’allenamento aerobico

Innanzitutto, in coppia riesce decisamente meglio il training di tipo aerobico, che consente di bruciare grassi e calorie attivando il metabolismo. Ricordiamo che si tratta di un allenamento in grado di risvegliare anche endorfine e ossitocina, migliorando umore e stato di benessere generale.

In due, correre diventa bellissimo. La corsa, infatti, è una delle attività migliori per dimagrire e allenare il sistema cardiovascolare. Ma correre da soli non sempre è piacevole, soprattutto se si esce da un periodo di sedentarietà e pigrizia. Il ritmo di corsa perfetto, inoltre, è proprio quello che permette di scambiare due parole con un compagno di allenamento.

Un altro sport a due ideale per rimettersi in forma in tempi record, e perdere finalmente la “pancetta”, è il tennis. Anche se non si è tennisti provetti, ciò che conta è sfidare il partner e muoversi ininterrottamente per tutto il tempo dell’allenamento. Il gioco del tennis, inoltre, migliorerà anche la complicità della coppia.

Ulteriori esempi di allenamento aerobico a due, sono il trekking e il ciclismo: molte calorie polverizzate e muscoli tonici.

sport per rimettersi in forma

Esercizi di coppia per un addome perfetto

Anche i classici esercizi di ginnastica, come gli addominali o il potenziamento di braccia e gambe, riescono meglio se si praticano in due.

Partiamo proprio dagli esercizi dedicati ai muscoli addominali. Un grande classico è tenere ferme le gambe al partner mentre esegue i crunch, ovvero gli esercizi addominali che prevedono il sollevamento del busto dalla posizione supina.

Uno degli esercizi più efficaci per tonificare pancia e fianchi (e tutta la zona del “core”) è il plank. Si tratta di un allenamento di tipo funzionale: il rassodamento della zona interessata avviene attraverso una sollecitazione indiretta delle specifiche fasce muscolari.

Il plank è una sorta di flessione a terra, eseguita appoggiandosi sui gomiti e mantenendo il più a lungo possibile la posizione. Se ci si allena in due, a turno si può controllare la postura del partner assicurandosi che mantenga l’addome ben contratto.

Come? Per esempio appoggiando leggermente una mano sotto la pancia del compagno mentre esegue l’esercizio, per aiutarlo a tenere la posizione corretta.

Esercizi per gambe e glutei al top

Per rassodare i glutei e le gambe, si possono provare gli squat “in coppia”. In questo caso, si procede a turno. Uno dei due esegue lo squat e l’altro lo tiene per le mani, aiutandolo a mantenere la postura corretta e a eseguire al meglio il movimento.

esercizi gambe e glutei

Un altro esercizio da fare in due, ottimo per tonificare e potenziare le gambe, è la “leg press”. Qui, il corpo del partner diventa un peso da sollevare. Uno dei due si sdraia in posizione supina e porta le gambe piegate al petto. Il partner in piedi si appoggia alle suole delle scarpe del compagno a terra e distende le gambe all’indietro, facendosi sollevare verso l’alto, proprio come se fosse un carico.

Gli integratori

A inizio gravidanza, o già fin dal momento del concepimento, è importante richiedere al proprio medico di fiducia se sia necessario assumere degli integratori. Attraverso vari esami del sangue, il ginecologo sarà in grado di consigliare alla futura mamma i prodotti più adatti alla salute sua e del bambino. Indispensabile, oltre al già citato acido folico, è la vitamina B, difficilmente assimilabile nelle giuste quantità solo attraverso una corretta alimentazione. Negli integratori più completi troverete anche tutte le altre vitamine: avrete così una doppia azione, su mamma e cucciolo, interna ed esterna. Anche la vostra pelle vi ringrazierà!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi